Diario – 23 Ottobre 2017

Pubblicato da admin il

Non accade ciò che vogliamo, ma ciò che siamo.

E’ ciò che siamo, non ciò che vogliamo, a dettare i nostri veri bisogni.”

I miei pensieri nascono sempre da frasi lette, per lo più per caso, e fatte decantare, come un buon vino, per un lungo periodo.

Ogni stimolo è una domanda. Ogni domanda è un’idea. Non importa la risposta, ma è fondamentale porsi delle questioni. Capire chi sei e da dove vieni, ti permette di essere il tuo presente e vivere al meglio il tuo futuro.

E io chi sono?

D’istinto ti direi quello che so fare. Come se il fare fosse un sinonimo dell’essere.

Ma non so se io sono quello che so fare.

Per chè quello che so fare è un po’ difficile da fissare in poche parole.

Sono (o meglio, ho fatto e rimarrò per sempre) un educatore che per 12 anni ha passato del tempo con adolescenti e ragazzi.

Mentre lo facevo (l’educatore) ho imparato a:

realizzare video di ogni tipo e con ogni strumento, creare siti internet, fare scrittura creativa nei progetti in ambito sociale e commerciale, scrivere storie, narrare eventi, parlare di quello che vivo, progettare e inventare nuovi modi per promuovere il benessere, creare idee, creare lavori, creare problemi e poi risolverli, gestire il marketing di chi non ha brand, organizzare eventi culturali, sociali, ricreativi, tenere workshop, laboratori per bambini, giovani e adulti, fare corsi di scrittura creativa, fare il formatore per genitori, ragazzi e chiunque altro aveva voglia imparare a crescere.

Ad un certo punto il mondo dell’educazione mi ha deluso e mi sono trovato a stare nella ditta dei

miei. Ho imparato molto qui, nulla di bello in tutta sincerità, ma ho imparato a sopportare, ad avere pazienza e a capire il mondo del commercio.

In questi 4 anni ho capito che so scrivere. Ho affinato le mie tecniche di riprese video e le ho

adattate alla vendita di prodotti e soprattutto di esperienze. Ora credo di essere un’altra persona e di

potermi giocare in un nuovo ambito.

E poi un giorno mi sono chiesto, come si fa ad abitare le idee?

Ed eccomi qui.

Ci vediamo a Gennaio, il 10 Gennaio 2018 per la precisione.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.