11 cose belle

Pubblicato da admin il

Non è una classifica, perchè ci sono tutte 11 e sono la mia luce.

1. Gli occhi, le risate, le lacrime, gli abbracci, i calci la notte, i giochi improbabili, i cartoni, il pigiama party e gli aperitivi sul davanzale. In 4 lettere: Anna

2. Gli occhi, le caviglie, le labbra, le mani e gli abbracci. Quelle sensazioni che non se ne vanno mai. Una donna. La mia donna.

3. I campari in 2 o in 3 o in 10, gli schiaffi, le bestemmie, gli abbracci e le urla, la fatica, il campo.

4. Il bancone, il gin, il barista con cui parlare, le persone sconosciute, chi passa entra e parla, una birra, l’ultimo amaro poi vado, le ore li, seduto.

5. Il film che ti cambia la vita, da ispirazione, la frase perfetta, l’inquadratura, l’idea, quello che non vedevi e che ora vedi. Il Cinema.

6. Le parole a tempo. Le parole fuori tempo. Le emozioni in rima. O non in rima. I ricordi che non ricordi e che ora ricordi. 4 accordi sempre quelli, miliardi di emozioni, mai uguali.

7. Io stavo male, ma stavo bene. Tu mi hai fatto stare bene. E adesso sto male. Le mie emozioni!!! I saliscendi. I respiri. I dolori. Imprevedibili e irraggiungibili.

8. Il silenzio, le parole lette, desiderare quello che hai, come in terra, come in cielo, ora vedo quello che desideri, mi vuoi felice e non vuoi farmi smettere

9. Una tastiera, ovunque essa sia, per fare qualsiasi cosa, per buttare fuori, colorare dentro, ridere, piangere, chiudersi o aprirsi. Una tastiera.

10. I problemi. I fallimenti. Le accuse. I pianti. Io sono quello che ho sbagliato e quello che ho lasciato.

11. Ogni scommessa non giocata è una scommessa persa. I cavalli, il baseball, il biathlon. Non è importante cosa. Importante è giocarsi tutte le possibilità che hai!!!